ISTRUZIONI POST-OPERATORIE

CHIRURGIA ORALE

Gentile Paziente, con questo modulo si riassumono le raccomandazioni generali successive al suo trattamento già oralmente espresse: 1. Non sputare, non sciacquare per le due o tre ore successive; 2. Non fumare, non assumere alcolici, non bere caffè per le 24 ore successive all’ intervento 3. Parlare poco e non assumere bevande o cibi caldi o eccessivamente consistenti per le 24 ore successive; 4. Possibilmente non guidare per lunghi tratti o andare in bicicletta nelle due ore successive all’intervento; 5. Dopo le prime due ore lavarsi i denti evitando la zona interessata dove eventualmente si può sciacquare con prodotti specifici (clorexidina o altri); 6. Rimuovere i tamponi (generalmente un’ora dopo l’intervento) e far rimuovere le suture nei tempi consigliati (generalmente 7-10 giorni dopo l’intervento) 7. Fare attenzione a non mordersi le labbra o le guance sino al completo esaurimento degli effetti dell’anestesia. 8. In caso di emorragia: rimanere in piedi o seduti; rimuovere eventuali coaguli presenti nel cavo orale. Applicare sulla ferita una garza bagnata o una tampone di cotone e tenere premuto. 9. Applicare del ghiaccio sulla zona nelle ore successive all’intervento, secondo le modalità consigliate 10. Seguire scrupolosamente la terapia farmacologica ( evitare i farmaci contenenti acido acetilsalicilico, tipo aspirina, in quanto possono interferire con la coagulazione) e le cadenze fissate per i controlli.

CHIRURGIA IMPLANTARE

Per il paziente che ha effettuato un intervento di terapia implantare

• Per le prime 6 ore circa, salvo diversa indicazione del medico, posizionare con accortezza il ghiaccio sulle parti interessate (alternando 10 minuti con ghiaccio e 10 minuti senza ghiaccio).

• Per i primi 5 giorni assumere solo cibi liquidi e a temperatura ambiente o freddi (yogurtfrullati-gelati-formaggi molli-mousse-omogeneizzati-carne trita) evitando di assumere cibi caldi.

• Evitare per tutto il periodo di guarigione di masticare cibi duri.

• Non masticare dal lato operato fino alla rimozione delle suture.

• Non stirare le labbra per visionare la ferita e non toccare la zona operata.

• Non passare lo spazzolino, il filo interdentale e gli scovolini nella zona operata fino a quando non verrà consigliato dall’operatore.

• Fino a diversa indicazione fare sciacqui delicati con collutorio a base di clorexidina 0,12% 3 volte al giorno fino alla rimozione delle suture. Tenere per 1 minuto senza risciacquare e non bere o mangiare per almeno mezz’ora dopo lo sciacquo.

• Non fumare per almeno 10 giorni.

• Evitare sforzi o attività fisica intensa nel periodo di guarigione in particolare nei primi giorni.

• Per le prime 24 ore, salvo diversa indicazione del medico, posizionare con accortezza il ghiaccio sulle parti interessate.

• Evitare gli sport acquatici fino a guarigione avvenuta.

• Per almeno 2 notti dormire con 2 guanciali.

• Il gonfiore o la comparsa di un ematoma dopo l’intervento sono normali. Il massimo gonfiore si ha durante la terza giornata dopo l’intervento.

• I punti verranno rimossi a circa 7-14 giorni dall’intervento.

• Assumere tutti i farmaci regolarmente come da prescrizione.

• Ricordarsi che la corretta guarigione di questo tipo di interventi è strettamente correlata alla collaborazione ed agli atteggiamenti post-operatori del paziente.

Studio Dentistico Dr. Stefano Zompetti

Laurea in Odontoiatria e protesi dentaria conseguita con lode il  5 maggio 1992 presso l'Università di Siena, Iscrizione all'ordine dei medici e odontoiatri n° 169 AR

Domicilio Fiscale: Via Modigliani 28, 52100 Arezzo (AR) Domicilio professionale: Via Corinto Corinti 87/c, 52043 Castiglion Fiorentino (AREZZO) 

CF: ZMPSFN66T04L736Q   P.IVA: 01425150511 Tel: 0575 680448   e.mail: zompetti.studio@gmail.com

Il sito fa uso di kookies tecnici

 

Il titolare dello studio dichiara che il sito è conforme alle Linee Guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del codice di deontologia medica